L’orribile assassinio di Saman lascia pietrificati, il cuore quasi si ferma nel vedere i filmati di padri e zii con la vanga in mano, nell’intuire le discussioni e la preparazione che ha preceduto un delitto che non può maturare in famiglia, da parte di chi dovrebbe amare e proteggere.È qualcosa che sembra possibile Leggi Tutto
In Parlamento è ferma da anni una proposta di legge per cui Giulia Maria Crespi ha combattuto fino all'ultimo; senza purtroppo fare in tempo a vederla approvata;una legge necessaria, per un'agricoltura sostenibile in alternativa al disastro ambientale e di salute causato dalle coltivazioni
Scrive Laura Boldrini: su alcuni giornali troverete la mia replica, anche attraverso interviste, su una vicenda che mi ha lasciata esterrefatta e addolorata. Una vicenda cavalcata da una certa stampa per cui, stando ai loro titoli, sarei maschilista, padrona e addirittura aguzzina.Non solo "certa
Scrive Laura Boldrini: su alcuni giornali troverete la mia replica, anche attraverso interviste, su una vicenda che mi ha lasciata esterrefatta e addolorata. Una vicenda cavalcata da una certa stampa per cui, stando ai loro titoli, sarei maschilista, padrona e addirittura aguzzina.Non solo "certa
Noi, docenti e ricercatrici/tori di università italiane costituenti la rete UN.I.RE. (UNiversità inREte contro la violenza di genere), impegnate da anni per l’attuazione della Convenzione di Istanbul, con particolare riguardo alla parte relativa alla prevenzione, rivolgiamo il seguente appello
È il momento di agire, di far sentire la nostra voce. Gli scontri tra la polizia e le manifestanti a Londra, durante la veglia per ricordare Sarah Everard, rapita e barbaramente uccisa il 3 marzo scorso mentre tornava a casa, ripropongono in maniera drammatica il tema dell’escalation della
PASQUA 2021 - VIA CRUCIS per PAPA FRANCESCOStralci da "Iraq, i bambini e la guerra"- Dossier a cura di Nadia Scardeoni (2002)https://www.edscuola.it/archivio/interlinea/iraq.htmI. 500.000 BAMBINI MORTI per EMBARGOSecondo un rapporto dell'Unicef pubblicato nel 1998 ogni mese in Iraq
Inrispostaa quanto accaduto ieri sul palco di Sanremo, una riflessione di Gianna Fratta, Direttrice d’orchestra. Commenta Fratta:"La mia professione ha un nome ed è direttore":ecco, ancora, come inanellare parole in una frasein grado di ignorare contemporaneamente grammatica, lingua, processi
Transizione ecologica integrale, non greenwashing e (ancora) finanza patriarcale.Ci uniamo con forza alla richiesta di attenzione, su questo punto, sollecitata da associazione Laudato sii’: che si rivolge direttamente a Mario Draghi invocando una vera svolta coraggiosa per la conversione
Cos’è il Generation Equality Forum 2021? un evento globale, e primo vertice diplomaticodalla Conferenza di Pechino del 1995,organizzato da UN Womenper promuovere i diritti delle donne.Si svolgerà quest’anno in due fasi: in videoconferenza dal 29 al 31 marzo a Città del Messico in giugno a
Rimandando anche alle indicazioniper un equilibrio di genere nelle nomine pubbliche,tema cruciale continuamente disatteso,riportiamo di seguito la notacon cui Noi Rete Donne si è rivolta direttamente al Presidentedel Consiglio dei MinistriGiuseppe Conte:Gentilissimo Presidente,nelle
di Pietro Omodeo Sr • Una settimana fa ho ricevuto due pubblicazioni interessanti per il problema del riscaldamento globale.La prima è uno studio diretto da Sandro Lovari, etologo di reputazione internazionale, riguardante le popolazioni dei grandi erbivori di montagna. In quelle venti
Gentilissimi,Noi Rete Donne, network fra numerose competenze femminili in posizioni autorevoli nelle istituzioni e nel giornalismo, operante da vari decenni sui temi del riequilibrio dei generi, desidera riflettere con Voi riguardo all’evento finanziato dalla Vostra Azienda, che costituisce la
di Annamaria Barbato Ricci* • A bocce ferme, dopo le dimissioni di Giulio Leonardo Ferrara da ruoli che un pregiudicato non avrebbe potuto ricoprire ab origine dopo la condanna passata in giudicato, è il momento della riflessione.Ci sarebbe sembrato disattendere le conseguenze della sentenza alla
di Annamaria Barbato Ricci* • A bocce ferme, dopo le dimissioni di Giulio Leonardo Ferrara da ruoli che un pregiudicato non avrebbe potuto ricoprire ab origine dopo la condanna passata in giudicato, è il momento della riflessione.Ci sarebbe sembrato disattendere le conseguenze della sentenza alla
La brutale distruzione della vita di Ebru Timtik non ha meritato nemmeno una riga sul Corriere di oggi, sabato 29 agosto.È interessante che, dopo varie pagine iniziali che riassumono la selezione del giorno di notizie di politica e di cronaca, varie pagine intere siano dedicate rispettivamente ai
Una proposta di manifestoVi segnaliamo l'iniziativa di diverse associazioni fra cui ATTAC, Laudato sì', un'alleanza per il clima e per la Terra, Rete Fair Watch, Medicina Democratica, Rete Beni Comuni Emergenti, che hanno messo a punto la bozza di manifesto che segue. È un lavoro ancora in corso e
Unaricerca appena pubblicata su Biological Conservationanalizza il rapporto tra incremento dell'allevamento di animali “da carne” nel mondo, perdita di biodiversità e rischi per la salute umana.È noto come l'aumento degli allevamenti (intensivi ma anche estensivi) abbia come corollario la perdita
La seguente dichiarazione è stata presentata all’assemblea “Il paese che vogliamo” del 27 luglio 2020, in cui è stato presentato il progetto politico #dallastessaparteRingraziando per l’iniziativa di questa assemblea, le scriventi chiedono sia messa agli atti la seguenteDICHIARAZIONE
di Noiretedonne • Oggi, 6 agosto 2020, le agenzie di stampa lanciano la notizia: "il Senato ha approvato in via definitiva, con 149 voti a favore, 98 astenuti e nessun contrario, il decreto legge per la parità di genere nelle liste per le elezioni regionali. Il provvedimento è quindi convertito in
di Reteperlaparità e DonneinQuota • Oggi 6 agosto 2020 è stata approvata la legge che definitivamente porterà la Puglia a votare con la doppia preferenza nelle prossime elezioni regionali del 21 e 22 settembre.La legge è passata sia alla Camera che al Senato in tempi brevissimi e praticamente
• di Gabriella Anselmi, Presidente di ALEFHo pensato da tempo di raccontare la storia dell'avventura di Alef – Associazione per la Leadership & l’Empowerment Femminile,le cui protagoniste sono state sei donne. Avventura che ha avuto fasi alterne. Costituita a Roma nel 2007 a partire da una
Un interessante articolo de Il Sole24Ore mette il dito su quella piaga che i fautori della crescita ad ogni costo non vogliono, proprio non vogliono vedere. Una piaga scovata dagli analisti di Morgan Stanley, che hanno condotto uno “stress test” sui maggiori gruppi russi produttori di materie
Lunedì 27 luglio 2020 [dopo la prima assemblea di cui abbiamo riferito QUI] le donne si ritrovano nuovamente (e virtualmente da tutta Italia) nel giardino della magnolia della Casa Internazionale di Roma, per discutere della proposta battezzata con l'hashtag #dallastessaparte. Le organizzatrici
Se ne è andata stamattina, dopo una vita di battaglie e di dono, Giulia Maria Crespi. Ci inchiniamo con vero dolore, perdendo Giulia Maria perdiamo una Madre.Non disperdiamo il suo lavoro, raccogliamolo, seminiamolo, curiamolo, trasmettiamolo. A partire dalle ultime sue proposte per2 azioni precise
Pietro Omodeo sre il climatologo del CNR Antonello Pasini sono i primi firmatari, insieme ad altri studiosi, a cittadini da molte città d’Italia e a diversi organismi riconosciuti in campo ambientale e scientifico (vedi sotto le firme), di una lettera (e di una petizione) che chiede alla Rai in
Pietro Omodeo sre il climatologo del CNR Antonello Pasini sono i primi firmatari, insieme ad altri studiosi, a cittadini da molte città d’Italia e a diversi organismi riconosciuti in campo ambientale e scientifico (vedi sotto le firme), di una lettera (e di una petizione) che chiede alla stampa, e
L'8 luglio il giardino dalla magnolia della Casa Internazionale delle Donne di Roma si è riempito di donne, e molte altre virtualmente erano presenti da ogni parte d'Italia, per un'assemblea pubblica che possiamo definire nazionale, di molte forze impegnate nella militanza femminista. Siamo in una
Domani, 8 luglio, avrà luogo un’assemblea nazionale delle donne presso la Casa Internazionale delle donne di Roma, che sarà possibile seguire in diretta Facebook dalla pagina fb della Casa. Qui l’evento. L’ordine del giorno, dal titolo oggi è l’ora della forza e dell’unità delle donne, fa
Il 22 marzo scrivevamo, su questo blog:dopo il lutto e i terremoti economici, i sopravvissuti usciranno dalle quarantene e cercheranno di ricostruire una normalità. Ma già lo sappiamo, che sarà solo una breve tregua: perché un nuovo virus sostituirà il precedente e si dovrà ricominciare da capo. Lo