Inaugurazione della mostra in progress Milano, la città delle donne e incontri di approfondimento. Si apre il 22 gennaio alle 18.30 con un aperitivo inaugurale all’Unione femminile, in Corso di Porta Nuova 32 a Milano, la mostra in progress “Milano, la città delle donne”. Un’occasione per scoprire, conoscere e “vedere” alcune delle tante figure femminili, eccellenze milanesi per nascita o per adozione, che, in epoche diverse, e con ruoli differenti, hanno influito e contribuito con le loro idee, il loro talento e il loro impegno alla crescita culturale e sociale della città di Milano e in generale del nostro Paese. Leggi tutto
Giornaliste, scrittrici, militanti tra Ottocento e Novecento il 30 gennaio all’università delle donne alle ore 17,30.Unione femminile.Corso di porta nuova 32 MilanoL’incontro offre un quadro di approfondimento per il primo gruppo di pannelli della mostra in progress “Milano, la città delle
L’autismo non è una malattia, ma un modo di essere, un diverso modo di crescita. Ne parliamo con Luisa Sordillo,  avvocata,  scrittrice ma soprattutto  madre di tre figli, di cui uno con autismo. Ma  lei si affretta ad aggiungere che è orgogliosamente madre di tutti e tre nello stesso modo.Ci
Ai francesi dico: This is me! Parla Angela Grignano, ballerina siciliana che guarda alla vitada : tipi tosti“Ricordo che quel giorno non avevo voglia di andare a lavorare – fatto inconsueto – e che mi sentivo particolarmente stanca. Ero stata tutto il mese di dicembre a sbattermi tra il lavoro
Un’idea semplicissima, ma geniale: organizzare gruppi di donne che camminino insieme. Non in senso metaforico: i gruppi di walking mamas ideati da Simona Guarneri e Mara Bindoni percorrono a piedi le vie delle loro città. Ma si scambiano anche confidenze di vita, facendo così davvero un pezzo di
13
Gen
2020
“Sorry we missed you.” Ultimo film di Kean Loach.di Marisa AyroldiAl netto di alcuni film, quelli di Kean Loach sono sempre lavori realistici a sfondo sociale, è la sua “cifra” e dunque questo mi aspettavo.Coraggioso e politicamente scorretto ci sbatte in faccia che esiste un modo di reietti
11
Gen
2020
 L’endometriosi “ la strega nell’ombra”. Questa espressione sta a significare quanto a tutt’oggi questa malattia rimanga difficile da diagnosticare almeno in uno stadio precoce e soprattutto nella forma più insidiosa di “endometriosi profonda”.Una mia collega.  la dottoressa Alessandra
Il ‘Virginia Woolf Project – ViWoP’, ideato e promosso da Giulia Bortolini e Laura De Benedetti prende spunto dal racconto ‘Phyllis and Rosamond’ in cui Virginia Woolf tratteggia la condizione di alcune donne nel 1906, lasciandoci in eredità lo stesso compito: quello di non essere “una delle
 Rula Yebreal  giornalista e scrittrice israeliana con cittadinanza israeliana naturalizzata italiana al festival di San Remo? Pro e contro.Per chi avesse pensato che la Befana avrebbe portato via con tutte le feste, anche i problemi del nostro Paese ha peccato di ottimismo e di ingenuità.Perché
06
Gen
2020
nicoletta carbotti 2Il mio incontro con Nicoletta o, per la precisione, con la nico, è avvenuto in primis su Instagram attraverso le sue storie e i suoi post, efficace sintesi della sua quotidianità professionale ma anche della sua instancabile esplorazione, frutto della indomabile curiosità che la attraversa. Solo
06
Gen
2020
Della Befana si parla tanto ma spesso se ne  sa ben poco. Un vecchietta che svolazza nei cieli su una scopa malmessa distribuendo dolciumi. Eppure viene festeggiata in molti paesi e con diverse motivazioni, tutte benefiche. Abbiamo voluto ricercarle per proporvele.Gli studiosi vedono nel
cagnoliniMilly, una meticcia portata a casa dal canile a solo 8-9 mesi di età. Ed è stato amore.Era da tantissimo tempo che accarezzavo l’idea di scrivere un libro sul miglior amico dell’uomo, ma non riuscivo a trovare la strada, un percorso di scrittura che mi desse la giusta molla per partire; poi
Apre a Milano, nel cuore del quartiere Isola, il primo Campus di coding per giovani e adulti. Per contribuire al superamento del digital divide, per preparare alle professioni del futuro, e – grazie al progetto “Women are Programming” – per potenziare la presenza femminile nelle discipline tech.A
Si esce dall’ ultimo film di Ozpeteck col cuore che batte forte.Non credo sia l’amore incondizionato per Ferzan Ozpeteck, Serra Yilmaz o Edoardo Leo a farmi scrivere che “La Dea Fortuna “ e’ uno dei piu’ bei film visti ultimamente, e certamente uno dei piu’ belli  anche di Ozpeteck.Si, perche’
urlo-dell'innocente“L’URLO DELL’INNOCENTE” DEL MINISTRO DEL GOVERNO DEL BOTSWANA UNITY DOW È L’ULTIMA USCITA DEL CASO EDITORIALE “LE ASSASSINE”Un titolo d’impatto, “L’urlo dell’innocente”, quello dell’ultima uscita sul mercato editoriale della casa editrice Le Assassine diretta da Tiziana Elsa Prina.Già
Con Gabriella Palmieri da poco alla guida dell’Avvocatura generale dello Stato e Marta Cartabia, neo presidente della Corte Costituzionale, l’Italia ha dimostrato di essere un Paese per donne e “vecchie”.Ma rimane ancora parecchio indietro per le donne che vogliono diventare madri e, nello
16
Dic
2019
Perché si acquistano regali? Una domanda che spinge ad una riflessione.Anche quest’anno il Natale incalza, la corsa sfrenata verso l’acquisto si ripete. Code, ingorghi, spintoni per entrare nel negozio più in o ai grandi magazzini. Quanti dei nostri regali sono davvero “regali”?Perché si
donnaD-toponomastica L’organizzazione italiana Toponomastica femminile è la vincitrice del Premio CESE della società civile 2019 per la parità di genere e di D alla Fondazione Feltrinelli di MilanoConosciamo da alcui anni Toponomastica femminile e  ne avete letto anche e queste pagine nell’apposita rubrica ”Vie e
Silvia de Francia: Uomini e donne abbiano gli stessi diritti alle cure, non le stesse cure!Sapevate che uno stesso farmaco può avere effetti diversi se assunto da un uomo anziché da una donna?Lo spiegherà Silvia de Francia (Torino, ’76), farmacologa clinica e ricercatrice all’Università del
Perché Sanna Marin è giovane e per di più bella.E’ stata cresciuta da due donne.Guiderà un governo prevalentemente formato da donne.Mentre in Italia, è risaputo che le donne che fanno politica sono tutte “racchie”, “cozze” o “puttane”.E’ risaputo che due madri “lesbiche”, al contrario di una coppia
GINEVRA-BARBONI-5-e1575275602523Ginevra Barboni, romana,  è figlia e nipote d’arte. Il talento scorre evidentemente nelle vene della Famiglia, ed è giunta da poco la notizia che *Black Lab Film Co* lo ha riconosciuto e ha inserito *Ginevra Barboni tra le 50 registe più promettenti al mondo*.Dopo i successi riscossi all’estero
IL RAPPER CHE SPACCIA LA VIOLENZA PER ARTE : JUNIOR CALLY, SIMBOLO DELL’ INCOERENZA CIVICA DI UN PAESE CHE NON SA PIÙ RICONOSCERE LA DIFFERENZA TRA I CONTENUTI E Il VUOTO. ANCHE A SAN SANREMO Non è vero che tutto è arte e non è vero che con la scusa di fare arte si è liberi di dire e fare
18
Gen
2020
Alcuni degli artisti più importanti del ‘900 italiano in mostra a Milano nella Galleria Bottegantica.di Flavia Capudi SchenoneGrandi artisti italiani del XX secolo si possono ammirare in “Novecento Privato. Da De Chirico a Vedova”, la mostra allestita negli spazi della Galleria Bottegantica. Le
Piccole donne un film  quello Greta Gerwing  che rievoca i tempi odierni e rispecchia una società in cui la donna, per essere libera, deve urlare per farsi sentire.Un film uscito da poco a cinema e già candidato agli oscar 2019. Avrà qualcosa di speciale, ho pensato. Di solito i rifacimenti si
Rosaria Talarico: per venti anni giornalista, oggi imprenditrice di suino nero in Calabriada https://www.magazine.tipitosti.it/Per venti anni, giornalista. Da due, principessa del Fiego e imprenditrice di suino nero. Inseguendo il suo eroe e suo avo, Giosafatte, di cui porta il cognome, Rosaria
Ciò che si svolgerà nel 2020 determinerà il decennio a venire, soprattutto a livello globale, e siamo tutti determinanti nel cambiamento che lentamente si svolgerà.di Alice PazziÈ arrivato il nuovo decennio! Se non siamo dei re accettiamo di essere dei semi!Il 2020 per la felicità di tutti
11
Gen
2020
Perché non si riesce a contrastare efficacemente il dilagante fenomeno del bullismo tra i giovani?di Alexia Di FilippoLe ragioni sociali, economiche, culturali e il problema di fondo, di cui si parla poco o nulla.In questi ultimi anni si è cercato di porre un argine al fenomeno in costante
Gli Addams , una famiglia molto ricca senza la necessità di lavorare che vive in armonia nonostante sia molto diversa dal resto del mondo: questa è la celebre famiglia Addams, una fortunata serie degli anni ’60 poi ripresa nell’omonimo film negli anni ’90. Tutti i suoi membri vivono all’insegna
 Rula Yebreal  giornalista e scrittrice israeliana con cittadinanza israeliana naturalizzata italiana al festival di San Remo? Pro e contro.Per chi avesse pensato che la Befana avrebbe portato via con tutte le feste, anche i problemi del nostro Paese ha peccato di ottimismo e di ingenuità.Perché
 La violenza può avere forme diverse e agire su diversi livelli. Quello che più è cambiato negli ultimi anni è l’emergere di questi crimini alla luce del giorno Merito in buona parte di stampa tv e social network.di Aura FedeSessantadue milioni di donne in Europa hanno subìto violenza. (il 33
05
Gen
2020
Della Befana si parla tanto ma spesso se ne  sa ben poco. Un vecchietta che svolazza nei cieli su una scopa malmessa distribuendo dolciumi. Eppure viene festeggiata in molti paesi e con diverse motivazioni, tutte benefiche. Abbiamo voluto ricercarle per proporvele.Gli studiosi vedono nel
la chiave-hp Un quadrilatero orgastico anni ’50.L’erotismo giapponese ha come condimento il dolore ma anche la pudicizia.Lei è costretta a sposare lui, ma un altro con cui fa all’amore e che fa all’amore con un’altra.La prima lei ha una malattia del petto, il primo lui, suo coniuge coattivo e coatto, una
29
Dic
2019
Il genio delle donne: la casa-giardino di Lidia e Giusy, convivio di cucina mediterraneadiPina ArenaTutto è pronto per preparare i piatti di Natale e Capodanno in versione mediterranea: farina di grano duro, olio di oliva, verdure selvatiche, cipollotto, olive verdi e nere, cannella, ricotta di
Caterina Della TorreWebsiteProprietaria di www.dols.it di cui è direttore editoriale e general manger Nata a Bari nel 1958, sposata con una una figlia. Linguista, laureata in russo e inglese, passata al marketing ed alla comunicazione. Dopo cinque anni in Armando Testa, dove seguiva i mercati
18
Dic
2019
huma2Huma ha 14 anni è pachistana e cristiana come Asia Bibi costretta alla conversione all’Islam e al matrimonio con uno dei suoi rapitori.di Daniela TuscanoHuma Younus è talmente bella da sembrare un ragazzo perché  ha negli occhi la franchezza e l’ innocenza da ragazzo tipica di quei
Corpo Anima e Cuore. L’Analisi Bioenergetica e la Rivoluzione del SentireHa inizio una nuova rubrica che focalizza l’attenzione sul rapporto corpo-mente tenuta da Alexia Di filippo che  ha al suo attivo un’ intensa attività di Psicoterapeuta Self Analitico Bioenergetico. Le società occidentali
15
Dic
2019
bollino-rosaMiulli in Rosa, il progetto che tutela la salute delle donne dalla pubertà all’età senile La Fondazione Onda premia il prof. Maurizio Guido per l’impegno alla difesa della salute di genere‘Da diversi anni coltivo l’idea di occuparmi della salute della donna a 360 gradi. Oggi quell’idea prende
12
Dic
2019
nobe1Un abito da Nobel. Chi lo dice che le scienziate sono poco femminili?di Sara SestiLa cerimonia di consegna dei premi Nobel si tiene tutti gli anni a Stoccolma presso il Konserthuset (la “Sala dei concerti”) il 10 dicembre, anniversario della morte del fondatore, con esclusione del premio per la
iottiMarta Cartabia è la prima donna nella storia italiana ad essere nominata, all’unanimità, alla guida della Consulta.Organo di garanzia costituzionale dello Stato preposto alla verifica della conformità di ogni atto che venga sottoposto appunto alla sua approvazione. Dal suo insediamento nel
Uno sguardo di genere. Si è tenuto a Palermo l’ 8° convegno nazionale di Toponomastica femminile. L’idea del convegno è nata dal concetto  molto attuale e vivo che  Palermo sia  ”accoglienza, incroci di culture, possibilità di convivenza e integrazione.”Preso dalle di Vera Parisi. La versione
I casi di cronaca ci conducono a riflettere su una particolare forma di violenza, quella delle madri contro i loro figli.Spesso sono donne affette da patologie psichiatriche mai diagnosticate e difficili da riscontrare come la cosiddetta sindrome di Medea, la madre che uccide i figli. Medea è una
I suoi testi hanno uno sguardo femminile, circolare ed a suo modo mistico, connesso alla terra. Tutto ciò che esprime polarità, diversità, apparente separazione, sono in realtà elementi necessari l’uno all’altra per formare un’Unità.Dopo aver vinto giovanissima il Premio della critica Mia
Della violenza sulle donne se ne parla moltissimo, ma la violenza sembra non trovare fine.Donne sottomesse, donne maltrattate, donne discriminate, donne che muoiono perché hanno deciso di non credere più nella relazione in cui avevano creduto. Nessuna donna è felice se un rapporto d’amore muore
Piccole donne un film  quello Greta Gerwing  che rievoca tempi passati e rispecchia una società in cui la donna, per essere libera, doveva urlare per farsi sentire.Un film uscito da poco a cinema e  candidato agli oscar 2020. Avrà qualcosa di speciale, ho pensato. Di solito i rifacimenti si
Nonostante i passi in avanti, dal punto di vista legislativo e culturale, il gender gap è ancora tra noi. Il divario tra uomini e donne nel mondo del lavoro è ancora ampio. L’accesso del pensiero femminile nel contesto imprenditoriale è tuttora ostacolato da pregiudizi, ostacoli e difficoltà
Scoprire e in molti casi riscoprire la propria esistenza, uscendo dallo stato delle convinzioni, per entrare nell’universo della consapevolezza. E’ uscito “La Vita è una Startup”, il nuovo libro di Giustiniano La VecchiaDisponibile su Amazon, in formato cartaceo e in ebook, e su Audible in
Arriva anche in Italia il progetto europeo Wild code School, il primo campus di coding a Milano.Contribuire a colmare la carenza di competenze digitali e offrire alle persone tra i 18 e i 58 anni in cerca del primo lavoro, o di una nuova occupazione, una formazione che garantisce un tasso di
Uno dei documentari italiani più interessanti dell’ultimo anno, LA SCOMPARSA DI MIA MADRE di Beniamino Barrese con Bendetta Barzini Rassegna XI edizione AstraDoc – Viaggio nel Cinema del Realdi Beniamino BarreseSarà presente la protagonista Benedetta BarziniInterverranno l’attrice Iaia Forte, la
L’Islam, che vuol dire abbandono, pace e sottomissione a Dio, trasmette il messaggio divino all’umanità attraverso la voce dei profeti, Noè, Abramo, Mosè e Gesù; l’ultimo e definitivo profeta, nell’espressione araba, il sigillo dei Profeti, è Muhammad il nostro Maometto.Maometto nacque a La
E’ diventato più difficile, struggente, scrivere di Luciana Sallustio, che quanti hanno conosciuto chiamavano affettuosamente Lucia. Eppure è così giusto parlare di lei, cercare di far conoscere meglio il suo lavoro, la sua sensibilità di scrittrice che parlava delle donne, dei loro sentimenti
Le parole possono cambiare la percezione delle persone, sia di chi nomina che di chi è nominatodi Donatella CaioneHo chiuso il 2019 con un articolo in cui indicavo una frase che non vorrei sentire nel 2020, dunque mi pare giusto cominciare il nuovo anno con una frase che invece nel 2020 mi
arieteOroscopo by Alice Pazzy – Gennaio 2020ARIETEConfucio diceva che il tiratore con l’arco che fallisce il bersaglio deve cercare in sé stesso la causa del fallimento. Non essere troppo autocritico con te stesso ma cerca di migliorare i rapporti con gli altri ascoltando più il cuore. Per te la
mentalistA volte una briglia troppo stretta trattiene un amore che vorrebbe sbocciare, le ragioni sono diverse.Non dobbiamo temere la lentezza, l’amore ha i suoi tempi e l’attesa è una componente a volte indispensabile. Io ho analizzato una situazione particolare scoperta in TV: è un caso che
Nonostante i passi in avanti, dal punto di vista legislativo e culturale, il gender gap è ancora tra noi. Il divario tra uomini e donne nel mondo del lavoro è ancora ampio. L’accesso del pensiero femminile nel contesto imprenditoriale è tuttora ostacolato da pregiudizi, ostacoli e difficoltà
i swgrwti delle donneCinzia Tani scrive questo libro con lo psichiatra De Maio per raccontare il buco nero in cui le donne vengono risucchiate per cercare l’amore.Ottenere rispetto, approvazione, tenerezza, è una impresa e porta con sé molto dolore: l’uso improprio del corpo, la rottura di un’amicizia, un distorto
libro-cumella“Trasforma le tue idee in libro”: esce il nuovo libro di Denise Cumella, l’esperta di marketing che insegna agli imprenditori come scrivere il proprio libro d’impresaTutto è iniziato con un chiaro obiettivo: diffondere la cultura d’impresa.Forte di questo progetto Denise Cumella, public speaker
Uno sguardo di genere. Si è tenuto a Palermo l’ 8° convegno nazionale di Toponomastica femminile. L’idea del convegno è nata dal concetto  molto attuale e vivo che  Palermo sia  ”accoglienza, incroci di culture, possibilità di convivenza e integrazione.”di Vera Parisi.Infatti la Sicilia così
Ecco, diciamo che purtroppo ci siamo quasi . Arrivano le benedette “feste” e , come se non bastassero da sole, stanno per arrivare quella serie infinite di orrendi anonimi auguri dai quali nessuno si salva!Dando per scontato che noi non lo facciamo perche’ amiamo ancora il rapporto personale, il
11
Dic
2019
Una scuola senza muriHa un logo multicolore come le sue sedie, per rappresentare tutti i colori del mondo. Non quelli della pelle, diversi solo per caso, ma i toni dell’arcobaleno delle culture che si incontrano, si mescolano, si fondono. E si scambiano lingue, ma anche pensieri, cibi, modi di vivere. È la scuola per
Lucia AnnunziataSono convinte che il Mezzogiorno d’Italia non sia affatto la “palla al piede” del Nord, ma anzi territorio ricco di ingegni, di cervelli (da non far fuggire) e di potenzialità. Sono le donne del progetto “Le Meridionali”, appena fondato a Napoli da Gabriella Fabbrocini – Direttore della Clinica
Inaugurata a Palazzo Reale una straordinaria mostra monografica dedicata al grande artista veneziano.di Flavia Capudi SchenoneUna mostra spettacolare, curata da Germano Celant e allestita secondo il progetto dello Studio Alvise Kirimoto di Roma in Sala delle Cariatidi, è in corso a Palazzo