(Latte e Linfa, 2017) Le immagini che vedete sono parte di una mostra intitolata “The Appearance of Things” – “L’Apparenza delle Cose”, attualmente allestita al Center for Maine Contemporary Art di Rockland, nel Maine. La celebrata e premiata Autrice è la 56enne Jocelyn Lee (nata a Napoli) e da dieci anni sta lavorando a questo […] Leggi Tutto
“Dieta vegana in calo”, sostiene Coldiretti. Ma a leggere lo studio Eurispes le cose cambiano L'articolo La carne non fa male, ma non fa leggere bene proviene da Il Fatto Quotidiano. Leggi Tutto
” Mi occupo di risvegliare quella parte potente e presente in tutte noi che sa che vogliamo di più, sa che SIAMO di più rispetto a quello che ci hanno fatto credere fino ad oggi, società e cultura, e che meritiamo di accompagnare quest’era digitale apportando le nostre capacità e il nostro
Per chi non ha letto la saga della Torre nera di Stephen King, e in particolare La sfera del buio, contiene spoiler. Per chi l'ha letta, o per chi se ne infischia degli spoiler, contiene qualcosa che ci riguarda. Buon lunedì.Lo stato d'animo degli avventori era confuso e mogio. Erano stati
Era l’ultimo baluardo di romanticismo rimasto, quel gesto della mano accompagnato da un sorriso e da una frase, “lascia, faccio io”. Poi è venuta l’ondata del femminismo intransigente, secondo cui quell’offrire, machista e antiegualitarista, creava in realtà un debito che la donna si sentiva
16
Giu
2018
Forse si: non vedono, non sentono e non parlano.Vi ricordate le tre scimmiette?Non quelle sacre: Mizaru che si copre gli occhi per non vedere il male, Kikazaru che si copre le orecchie per non sentirlo e neanche Iwazaru, che si copre la bocca per non parlare del male. Quelle appartengono al
15
Giu
2018
Hanno aspettato tutta la notte fuori dal palazzo del Parlamento, con i fazzoletti verdi divenuti il simbolo di questo travolgente movimento femminista, in decine di migliaia. Attendevano l’esito di un dibattito alla Camera, durato venti ore, che sono state le loro oceaniche manifestazioni a creare
Signor Sottosegretario alle Pari Opportunità ci faccia sognare!Noi donne, non possiamo opporci al cambiamento, anzi lo abbiamo sempre reclamato.Un cambiamento della società non può prescindere da quello della politica, l’uno è speculare all’altro. Dunque, anche su questioni attinenti alle pari
Abbiamo ricevuto questo annuncio che volentieri segnaliamo:Alessandra Appiano al Wall of Dolls 2017guarda il video“Abbiamo deciso di dedicare questa 5° edizione di ” WALL OF DOLLS – il Muro delle Bambole”, l’installazione artistica nata a sostegno della lotta contro la violenza sulle donne
frontexCom’è cambiata la gestione dei flussi migratori in questi anni – cosa sta accadendo. Un banco di prova storico, per l’ establishment europeo, miseramente fallito poichè rifiutato a priori.Istituita nel 2004 con il decreto del Consiglio Europeo n. 2007 per rafforzare e ottimizzare la
13
Giu
2018
Rituale, esercizio, coccola? E’ un po’ tutto questo e ha numerose versioni che differiscono in qualche dettaglio a seconda di chi propone la cosa e del contesto in cui si essa svolge. Nel mio caso ho usato il labirinto con gruppi di attiviste/i come aiuto per rinnovare energia, concentrazione e
Tina Costa – in immagine sopra – è una di quelle persone a cui dobbiamo molto di quel che diamo per scontato nelle nostre vite quotidiane: diritti umani, diritti civili, una repubblica democratica fondata sul lavoro (almeno sulla Carta) al posto di una dittatura, suffragio universale. Tina, 93enne
Sankt Pieter Burkh, il nome olandese originario voluto dal fondatore, Pietrogrado, Leningrado, San Pietroburgo. In trecento anni di storia la città ha cambiato nome quattro volte.di Adriana PerrottaCiascun nome richiama un momento storico importante, dalla sconfitta degli svedesi -il primo
L’Archivio Videoludico della Fondazione Cineteca di Bologna – in collaborazione con la cattedra di Semiotica dei Nuovi Media, con il patrocinio del Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna e di AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani) – presenta …
10
Giu
2018
“Non una donna di meno, non una morte di più.”, Susana Chavez Castillo, attivista e poeta messicana, morta assassinata. Venerdì 1° giugno scorso, la giovane donna che vedete nell’immagine è morta. Si chiamava Eyvi Agreda, era peruviana e aveva 22 anni. Gli ultimi due li aveva passati a cercare di
Si chiama Pistole cariche ed è il libro di Caterina Grisanzio nel quale l’autriceillustra le dinamiche perverse della comunicazione sessista nelle immagini pubblicitarie.Ecco come racconta il suo lavoro e la sua ricerca Leggi Tutto
Sappiamo che le donne nell’antica Grecia non potevano recitare e forse non sempre potevano assistere alle rappresentazioni. Ma da allora di acqua sotto i ponti ne è passata.In età romana potevano recitare, cantare e ballare nei “Mimi”, spettacoli senza trama che rappresentavano la vita quotidiana
Durante il laboratorio organizzato ad Altradimora il 19 maggio 2018 dal titolo ‘Quando vedere è potere': processo per stupro 1979/Il corpo delle donne (2009) con LoredanaRotondo e Lorella Zanardoquest’ultima haregistrato questo breve video nel qualeLoredanaRotondo ha raccontato, prima dei lavori
"In Europa il socialismo democratico, come cita Willy Brandt dal programma di Bad Godesberg «ha le sue radici nell’etica cristiana, nell’umanesimo e nella filosofia classica». In Svezia questa tradizione è profondamente ancorata.Ma l’uomo vive in primo luogo i problemi di ogni giorno. Una idea
Niente nomi, perché la povera signora protagonista del classico “quarto d’ora di fama” è disperata: una celebrità ha criticato il suo comportamento (social media), centinaia di fan / seguaci della stessa hanno commentato e il cielo si è spalancato in una tormenta: i figli della signora non vogliono
Scrittura e felicità sono coesistenti solo sulla carta. Questa è la mia dolorosa riflessione nel pensare alla triste fine che accomuna numerosi grandi autori.Solo nei rivoli di inchiostro che solcano le pagine bianche prima intonse e poi vissute di chi le traccia e di coloro che le scrutano, le
Nel judo, scritto da profana, le tecniche di rovesciamento designano il contrattacco successivo alla difesa. Spesso i rovesciamenti fanno parte delle tecniche di sacrificio, le sutemi-waza, dove per ottenere il risultato si sacrifica il proprio equilibrio. Siamo, credo, in una situazione dove
Un incontro particolare, quello con Marisa Convento, designer di gioielli e impiraressa. Un termine, questo, che non conoscevo e che viene da “impirar”, in dialetto veneto “infilare le perle”. Perché Marisa di lavoro fa proprio questo, affascinata dalle perle veneziane, le infila con pazienza e
C’erano molte notizie degne di commento in questi giorni. Ad esempio, anche se in pochi se ne sono accorti, c’è stato un papa che, tra una critica alle coppie omosessuali e all’aborto selettivo, ha incredibilmente sdoganato l’infedeltà: e non solo maschile, anche femminile, qualcosa di veramente
Nikt drodzy sluchac skoku sprzedazy. Ale kazdy pragnie wiedziec, co ponadto zarabia jego przyjaciel. Ze wzgledu na te przystepna prawde strony spolecznosciowe np. Facebook, Twitter i LinkedIn zyskaly wielka popularnosc, zas wlasciciele stronic znacznie usprawniaja swoja inicjatywa bez potrzeby
Un porto del Mediterraneo è aperto per definizione all’arrivo di genti da ogni dove.Napoli stessa è una città fondata da migranti. Il suo nome di “città nuova” è tale rispetto all’Acropoli di Lindos, madrepatria dei Rodii, giunti dal mare Egeo, che qui vollero stabilirsi.di Giuliana
La città dai quattro nomi in trecento anni, oggi San Pietroburgo, è chiamata in realtà dai suoi e dalle sue abitanti Piter semplicemente, nome che simboleggia al meglio il clima che si vive in città.di Adriana PerrottaLa prima cosa che mi è saltata all’occhio è stata la mancanza di cartelloni
« Vi troverà non solo la ragione per cui gli stipendi delle donne sono tuttora così bassi, ma anche qualcosa di ben più pericoloso, qualcosa che, se si diffondesse, potrebbe infettare allo stesso modo entrambi i sessi. Là dentro, in quelle citazioni, troviamo in embrione l'insetto che
(“Why I Resigned from the South African “Sex Work” Movement”, di Mickey Meji – in immagine – per Voice 360, 12 giugno 2018, trad. Maria G. Di Rienzo. Mickey Meji è una delle principali attiviste di “Embrace Dignity” – “Abbraccia la dignità”, un’organizzazione che lavora per mettere fine allo
13
Giu
2018
Welcome to WordPress. This is your first post. Edit or delete it, then start blogging! Leggi Tutto
Lo yoga non è lo stesso che si conosce oggi.di Erica PontaltiQuando si parla con qualcuno di yoga spesso ci si sente dire che “esiste da millenni!”. L’affermazione è un po’ superficiale: non era mica lo stesso yoga che pratichiamo oggi, tappetini hi-tech e canottiere in tinta con lo smalto ai
Il terzo presidente del consiglio in visita in alcuni dei luoghi del terremoto ha portato solidarietà e ha dichiarato di non voler parlare male dei predecessori. Eppure, chissà, gioverebbe ricordare che lo sfacelo attuale (casette consegnate dopo un anno e mezzo, terremotati ancora nelle coste
Decine di migliaia di dimostranti, giovani e giovanissime, sono scese per le strade in tutto il Cile, il 6 giugno scorso, per chiedere la fine del “sessismo istituzionalizzato”, degli abusi sessuali nelle università e nelle scuole, della violenza sulle donne. Dal governo vogliono azioni più decise
Con i suoi silenzi e la sua discrezione, é l’esatto opposto di chi sbandiera le sue apparizioni come fossero garanzia di professionalità spesso inesistenti.Qualche volta un incontro più intenso nasce sulle pagine di Facebook . Nella mia Home, un giorno, sono passate queste parole che mi hanno
08
Giu
2018
Parma, 6 giugno 2018 – “Studentessa denuncia un compagno di scuola per violenza sessuale in classe”. Ore 12, Istituto Tecnico Bordoni, nell’aula sono in tre: la 18enne a cui il titolo di cui sopra fa riferimento e due ragazzi. Entra uno studente di un’altra classe, 19enne, e la aggredisce: le
07
Giu
2018
5 Dot, 5 Stati d’Animo. Nessuna etichetta. Solo storie e infinite possibilità di connessioni di significato.Per caso ho conosciuto Hub Dot e ne sono rimasta conquistata. 5 bollini colorati per 5 stati d’animo e per conoscersi meglio ma non con in mano un CV bensì con le nostre storie di vita che
Forse siete rimaste/i sorprese/i (più probabilmente no) che ai politici del nuovo governo “contrattuale” ci siano voluti due giorni – e un po’ di proteste – per accorgersi dell’omicidio di Soumayla Sacko e poi limitarsi a definirlo “inquietante” (Conte) o a farci sopra dell’inopportuna ironia da
di Pina Nuzzo Questo post è dedicato agli uomini che si dicono allarmati e addolorati per il cospicuo numero di aborti che la 194 ha permesso. Il numero che a … Continua a leggere → Leggi Tutto
(“Upon Arrival”, di Lena Khalaf Tuffaha – in immagine – poeta, scrittrice, traduttrice, saggista e giornalista. Lena è l’Autrice di due famose e premiate raccolte di poesie, “Water & Salt” e “Arab in Newsland”. Di origini palestinesi, giordane e siriane, attualmente residente negli Usa, ha
Abbiamo perso: il ministero per le Pari Opportunità, la Commissione per la Parità, i Comitati vivono per autorigenerazione, le consigliere di parità sono sulla carta, la rappresentanza del 50/50 o delle quote viene inespressa e appaiono inesistenti quasi tutti organismi di elaborazione politica per
Le battaglie civili non sono una partita di pallone, ma un diritto e un dovere per uno stato democratico.di Maria Giovanna FarinaPrendo spunto dalle ultime polemiche per dire basta con le sterili discussioni, le coppie gay e lesbo non devono essere oggetto di speculazione né di destra né di
19
Giu
2018
Fuori posto. Così ci sentiamo in molti nell’Italia del 2018 e del governo dei soccorsi negati, dei censimenti etnici (illegali) e delle corruzioni passate e presenti. Ci sentiamo così pochi, così diversi, così impotenti che spesso preferiamo persino non essere visti. Quando arriviamo al punto di
“Se oggi le donne sono sempre più presenti ai vertici del sistema economico e politico, se sono sempre più al centro del dibattito, se i loro talenti vengono finalmente riconosciuti, il merito è anche della Fondazione Marisa Bellisario, che ha lavorato con dedizione, determinazione, coraggio e
(“Fish Swim the Moon” – “Un pesce nuota nella luna”, di Rasma Haidri, poeta contemporanea. Di origini indiane, nata negli Usa, ora vive in Norvegia: “Una volta, mi hanno sfidata con la domanda Perché scrivi poesia? Io ho risposto che ogni poesia è una piccola ricerca per trovare la mia strada verso
Ogni volta in cui il “progressista” papa in carica apre la bocca in materia di relazioni fra uomini e donne – e dei rispettivi ruoli sociali – infila perle di medioevo senza che nessuno dei giornalisti / commentatori riesca a contestualizzarne e contestarne neppure una. E’ ovvio, dicono, che
“C’è un accanimento mediatico perché sono donna, sono del Movimento 5 Stelle, sono scomoda ma non sono lo sfogatoio d’Italia e questo accanimento deve finire”. In un’intervista rilasciata ieri sera a Porta a Porta, la sindaca Virginia Raggi ha commentato “l’oltraggioso accanimento mediatico” per
La logica ha annunciato di volersi ritirare a vita privata, preferendola al quotidiano ed estenuante match con l’ideologia. I social network esultano e ringraziano! L’indignazione, per quanto legittima, non salva vite umane, ma fa dormire meglio la notte, almeno finché i media non smettono di
L’affido – Una storia di violenza, promosso da D.i.Re, è un film che racconta in maniera efficace il fenomeno della rivittimizzazione secondaria delle donne che denunziano maltrattamenti e stalkingnelle aule dei tribunali e vogliono proteggere i loro figli da padri violenti. Xavier Legrand
7 donne su 45 nomine (15,5%) tra viceministri e sottosegretari ma, soprattutto, un uomo sottosegretario con delega alle Pari opportunità. E’ presente nella nuova legislatura il rigetto totale del sistema politico attuale della rappresentanza femminile.di Giovanna BadalassiE dunque.Già avevamo
Le madri ricordano tutto. Non tutto insieme, non sempre. Ricordano per sprazzi, e quasi mai episodi determinanti. Un biscotto sciolto nel biberon, il modo in cui si dissolve senza lasciare grumi che meraviglia. Il modo in cui i calzerotti antiscivolo sfuggono dai piedi, lasciando nudo il tallone
Elena Guerrini autrice , attrice e regista e imprenditrice culturale con il suo progetto del “ festival a veglia a teatro col baratto “ vince il primo premio in memoria di Anna Maria Briganti, socia del Soroptimist Club di Grosseto e mecenate delle arti e mestieri.A partire dall’edizione 2017 il
AL G7 HANNO PARLATO ANCHE DI DONNE, NON SOLO DI DAZI.di Giovanna BadalassiDunque. Me ne stavo gironzolando per il web quando sono inciampata nel sito del G7 del Canada. Sì, proprio quel G7 dove hanno litigato sui dazi, ben rappresentato dalla foto con la Merkel con le mani sul tavolo, Trump
"Loro hanno un lavoro e la pancia piena. Non hanno un briciolo di cuore per chi ha bisogno di tutto. Nessuna pietà. Sono la vergogna dell'Italia"."Inziate a usare i fucili contro tutti sti rompi coglioni""Vi donerei quattro sganassoni diciamo che è più una dichiarazione di intenti, se volevo
Una riflessione di Monica Lanfranco e Nadia Somma Il vento del cambiamento soffia forte ma non in Italia bensì in Spagna. Se nel Belpaese il ministro dell’Interno Matteo Salvini, in perenne comizio elettorale, si lascia andare a battute sessiste e da spirito di patata sulle femministe che
Una notizia e una riflessione (che non è mia, ma che sposo e rilancio).La notizia è che il WWF ha infine presentato l'esposto contro il Deltaplano a Castelluccio di Norcia, com'è giusto che sia. Magari sarebbe stato bello raccontare la storia com'è davvero, senza presentare implicitamente gli
07
Giu
2018
5 Dot, 5 Stati d’Animo. Nessuna etichetta. Solo storie e infinite possibilità di connessioni di significato.Per caso ho conosciuto Hub Dot e ne sono rimasta conquistata. 5 bollini colorati per 5 stati d’animo e per conoscersi meglio ma non con in mano un CV bensì con le nostre storie di vita che
"Voglio fare un ringraziamento a Sergio Mattarella. Una delle cose che più mi ha addolorato nei giorni scorsi è stato l'attacco sui social alla memoria di un suo congiunto, adesso non ricordo esattamente, e questa è una cosa che mi è dispiaciuta". Giuseppe Conte, presidente del Consiglio."Cos’è
Sex and The City oggi compie vent’anni. Certo, qualche tempo dopo, nel 2003, è arrivato Sky e le sue prime serie, poi – naturalmente – Netflix con la sua offerta sterminata. Eppure anche per chi, come me, si è innamorata perdutamente delle ostetriche londinesi (Call The Midway), dei nobili
«Non possiamo non pensare che le società sono congiure che soffocano il fratello privato che molte di noi hanno motivo di rispettare, e generano al suo posto un maschio mostruoso, dalla voce prepotente, dal pugno duro, puerilmente intento a tracciare cerchi di gesso sulla superficie della terra
arieteL’ALTROROSCOPO – OROSCOPO E NON SOLOIL MESE DI GIUGNOARIETEE’ tornato il buon tempo, caro Ariete, quello in cui provavi innamoramento per le cose della vita e non vedevi l’ora di partire per una nuova sfida. Adesso, questa estate, di nuovo proverai la gioia della passione, in tutti i campi, nel
La conoscete già, eppure in questi giorni tristi, di malinconia e paura, di dolore e sconforto, mi fa piacere ripubblicarla. Non perché serva, niente serve e serve tutto in certe circostanze (la tenebra calata sul nostro paese, la scelta di congedarsi di una donna gentile, l'incertezza). Però