listing detail

IVANA BARTOLETTI

  • 1220.jpg
Il blog di Ivana Bartoletti per Il Fatto Quotidiano. Mi occupo di diritti umani e pari opportunità e lavoro come senior manager nel National Health Service, il servizio sanitario inglese, nel settore antifrode e sicurezza. Laureata in scienze politiche a Trieste, ho poi conseguito un Master in Pubbliche Relazioni europee a Roma e una seconda Laurea in legge nell’ambito dei diritti umani a Londra.

Attiva nel Labour Party, dirigo Fabiana, la neo-nata rivista del Fabian Women’s Network, il coordinamento delle donne della Fabian Society. Ad Hackney, il quartiere di Londra dove vivo, sono una ‘Labour Group Observer’ e dirigo l’organizzazione del partito in una delle zone più multiculturali di Londra, dove convivono popolose comunità di musulmani ed ebrei ortodossi. A maggio del 2011, sono stata una tra le ventidue donne selezionate per una mentorship nel partito laburista, promossa dalla Fabian Society. 

Scopo della mentorship è di sostenere le leadership femminili nella vita pubblica e politica. Nel luglio 2011, sono entrata a far parte del Future Candidates Programme, il programma promosso da Ed Miliband per formare e scegliere i candidati e rinnovare il partito.

Prima di trasferirmi a Londra nel 2008, sono stata responsabile nazionale Diritti civili dei Democratici di sinistra, collaboratrice di Barbara Pollastrini nel governo Prodi, presidente dell’Associazione Anna Lindh e, da giovanissima, portavoce nazionale di Studenti.net, il sindacato degli studenti vicino alla Sinistra giovanile.

Nel 2007, ho fondato, con Marco Filippeschi, Elio Matassi e Carmelo Meazza, la rivista InSchibboleth.
L'elenco delle mie pubblicazioni è disponibile su www.ivanabartoletti.co.uk
Rating
0 vote
Favoured:
0